Da Visitare in Val Badia

Storia, Arte e Religione

Per quanti si recano in Alta Badia una tappa fondamentale è certamente una visita al “Museum Ladin Ciastel de Tor” situato a San Martino in Badia dove sono conservati alcuni dei ritrovamenti archeologici più importanti assieme a documenti storici che descrivono la cultura ladina nei secoli. A San Cassiano ha sede anche il “Museum Ladin Ursus Ladinicus” che ospita il famoso scheletro dell’orso preistorico ritrovato nella grotta del Conturines.

Chi desidera conoscere anche l’aspetto religioso della val Badia non deve dimenticare il santuario di Santa Croce, la chiesetta di Santa Barbara a La Valle, la chiesa barocca di San Leonardo in Badia e certamente la casa natale di San Giuseppe Freinademetz, missionario vissuto in Cina e proclamato Santo nel 2003.

Link Utili

Museum Ladin Ciastel de Tor
Forte 3 Sassi e Lagazuoi
Musei delle miniere
Musei in Alto Adige
San Giuseppe Freinademetz

Consenso ai Cookies die terze parti

Utilizziamo cookies di terze parti (google analytics) per monitorare e migliorare l'esperienza sul nostro sito. Ulteriori informazioni sulla privacy.